Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Tecnico Industriale Statale Ettore Conti di Milano
ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE
"ETTORE CONTI"
Via Angelo De Vincenti, 11 ľ 20148 - Milano - Tel. 02 405008-09 - Fax 02 40070327
Via Ugo Betti, 56 - 20151 - Milano - Tel. 02 33401520
Istituto Tecnico Industriale Statale Ettore Conti di Milano
Istituto Tecnico Industriale Statale Ettore Conti di Milano
ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE
"ETTORE CONTI"
Chiarimenti forniti del Dirigente scolastico all'incontro dei genitori del giorno 18 ottobre 2014

Organi scolastici e rappresentanza: i termini da utilizzare

Come richiesto da alcuni genitori nell'incontro di sabato 18 ottobre 2014 in auditorium, volentieri chiarisco il significato di alcuni termini previsti dalla normativa scolastica e i compiti dei diversi organi.

Comitato dei genitori

Il Comitato Genitori di una scuola non e' un organo collegiale, ma è comunque riconosciuto dalla normativa vigente:
Art.15 comma 2 del DL 297/94 - Testo Unico DL 297/94: "I rappresentanti dei genitori nei consigli di intersezione, di interclasse o di classe possono esprimere un comitato dei genitori del circolo o dell'istituto".

Il Comitato dei Genitori si costituisce quindi per iniziativa dei genitori eletti come rappresentanti nei consigli di classe e interclasse. La costituzione del Comitato è facoltativa ed è sancita dall'assemblea dei genitori. Dal punto di vista giuridico si tratta di un'associazione di fatto (non riconosciuta), regolata dall'articolo 36 del codice civile.

Assemblea dei genitori

E' l'insieme di tutti i genitori della scuola, che siano stati eletti o meno nei consigli di classe o nel consiglio di istituto. E' al suo interno, su iniziativa dei genitori rappresentanti di classe, che può nascere il Comitato dei genitori.

E' poi la stessa assemblea che può specificare in dettaglio compiti e modalità di funzionamento del Comitato dei genitori.

Associazione dei genitori

 In alcune scuole i genitori hanno dato vita ad una vera e propria associazione, con tanto di statuto, costituzione davanti ad un notaio, quote associative, amministrazione, bilanci, ecc.

Consiglio d'istituto

 Il consiglio d’istituto è l’organo collegiale di governo dell’istituzione scolastica: come tale esercita la funzione di indirizzo politico-amministrativo.
I compiti, il funzionamento e i relativi riferimenti normativi sono riportati nell'apposita pagina
 (Compiti del consiglio d'istituto e della giunta esecutiva), nella sezione Organi collegiali di questo sito.

Finalità

La finalità di ogni forma di partecipazione democratica dei genitori è quella di collaborare con la scuola per il conseguimento della più ampia finalità della realizzazione del successo formativo di tutti e di ognuno degli alunni.

Come? Collaborando con suggerimenti e proposte per la realizzazione del POF; facendosi parte attiva per reperire risorse materiali e umane per la migliore riuscita delle attività integrative ed opzionali del POF, per le attività di sostegno alla motivazione, all'impegno e allo studio degli alunni e per il supporto all'attività didattica curricolare, nel rispetto dei ruoli propri dei docenti e di ognuno degli organi collegiali.

Ai genitori neo eletti nei consigli di classe, ai genitori che si renderanno disponibili per fare parte attiva del Consiglio di istituto nei prossimi tre anni, a tutti i genitori della scuola va, fin da ora il mio ringraziamento e l'augurio di un anno scolastico ricco di successi e soddisfazioni per i propri figli e per tutti i nostri alunni.

Milano, 23 ottobre 2014

Il dirigente scolastico
Gian Ferruccio Brambilla


Categoria: GenitoriData di pubblicazione: 22/10/2014
Sottocategoria: GenitoriData ultima modifica: 11/01/2016 21:47:04
Inserita da gfbVisualizzazioni: 1310
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
Torna indietro Torna su: access key 5
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2019 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 3250
N. visitatori: 5759332